I 150

È un intonaco premiscelato composto da solfato di calcio, calce idrata, perlite inerti particolarmente selezionati e calibrati ed additivi per migliorare la lavorabilità e l’adesione.

Tipi di supporto

  • Muratura in laterizio – applicazione diretta.
  • Calcestruzzo, blocchi in CLS – Strollatura con E22 LAGES oppure con Primer LAGES. Nei giunti tra muratura e cemento armato annegare rete alcali-resistente.
  • Laterizio porizzato – Strollatura con E22 LAGES
    oppure Primer LAGES.
  • Casseri in Polistirene gettati internamente
    con Calcestruzzo – applicazione diretta.
  • Per altri tipi di supporto chiedere Ciclo prodotti
    raccomandato da LAGES SpA.

Settore

Edile

Categoria

Intonaci di fondo

Base

Base gesso

Confezionamento

Sacchi carta da 30 Kg.
Sfuso in silo.

UTILIZZO

Viene usato come intonaco di fondo per interni, su muratura
in mattoni, blocchi di cemento e calcestruzzo.

PREPARAZIONE

Si spruzza con macchine intonacatrici. Si deve evitare
di interrompere la spruzzatura per più di 20 massimo 30 minuti.
Lo spessore dello strato va da un minimo di 5 ad un massimo
di 30 mm. Dopo alcuni minuti si pareggia la parete mediante staggia
di alluminio. Dopo circa due ore l’intonaco può essere spianato con
lama rabbotto, etc. Su sottofondi particolarmente assorbenti o lisci,
è necessario utilizzare un aggrappante adeguato. Si sconsiglia l’uso
del I150 in locali umidi. La muratura da intonacare deve essere
pulita, libera da polvere, sporco, efflorescenze, oli, grassi, etc.
Nei giunti tra muratura e cemento armato sull’intonaco va annegata
una rete alcali-resistente, in modo da ridurre la possibilità
di formazione di crepe.